Windows 10 ha una lunga lista di scorciatoie da tastiera che ci aiutano ad utilizzare nuove funzioni come ricerca, navigare nel sistema operativo o organizzare il layout del desktop con facilità. 

Una volta imparate queste combinazioni di tasti, muoverci all’interno del sistema operativo sarà decisamente più facile e risparmieremo anche del tempo nel lavoro o nell’utilizzo di tutti i giorni. Ecco qui i 10 shortcut più interessanti con il tasto Windows.

Nuovi per Windows 10

Queste shortcut sono state implementate di recente su Windows 10 e migliorano l’esperienza utente in ambito di produttività e co-working. Particolarmente utili se siamo soliti lavorare in modalità multitasking con più desktop e programmi aperti. 

Tasto Windows + Ctrl + D: creiamo un nuovo desktop virtuale.

Tasto Windows + Ctrl + F4: chiudiamo il desktop virtuale corrente.

Tasto Windows + Ctrl + sinistra o destra: passiamo da un desktop virtuale all'altro

Tasto Windows + Tasto Stamp: creiamo uno screenshot istantaneo dell'intero schermo nell'app Foto, senza passare per lo strumento cattura schermata.
In alternativa, Tasto Windows + Shift + S: screenshot a zona o forma selezionabile dal enù che comparirà a schermo.

Tasto Windows + L: blocchiamo il dispositivo.

Comandi per il desktop

Combinazioni di tasti molto utili per organizzare le finestre sul desktop in base alle nostre esigenze.

Tasto Windows + Sinistra, Destra, Su o Giù: spostiamo la finestra attiva sullo schermo.
Le frecce Sinistra e Destra fanno scattare la finestra su entrambi i lati in modo che occupi metà dello schermo, mentre invece le frecce Su e Giù restringono la finestra a un quarto di grandezza e la spostano in un angolo. Una volta che abbiamo usato tasto Windows + Up per posizionarla nell'angolo superiore, premendo di nuovo quel comando la finestra occuperà tutto lo schermo. Se abbiamo premuto il tasto Windows + Giù per posizionare una finestra nell'angolo in basso, premendo di nuovo quel comando si riduce a icona la finestra.

Tasto Windows + D: Mostra il desktop di Windows (disponibile anche con Tasto Windows + M). Il primo mostra momentaneamente il desktop, permettendo di riaprire tutto con una seconda pressione della combinazione. Il secondo invece riduce a icona tutte le schermate aperte senza possibilità di riaprirle in massa.

Tasto Windows + E: aprire Windows Explorer.

Shortcut tradizionali

Queste combinazioni sono utili se abbiamo più di un monitor (Per esempio, portatile e monitor esterno o postazione a due o più schermi)

Tasto Windows + Shift + Sinistra o Destra: spostiamo la finestra corrente da un monitor all'altro (quando usi una configurazione a più monitor).

Tasto Windows + 1, 2, 3 e così via: apriamo i programmi che sono bloccati sulla barra delle applicazioni.

Tasto Windows + P: per scegliere la modalità di visualizzazione degli schermi.

Tasto Windows + T: scorriamo tra le schermate delle app aperte.

Tasto Windows + Tab: visualizziamo tutte le schermate aperte sul desktop in utilizzo, oltre a gestire i desktop aperti al momento.

Riadattato da

https://www.laptopmag.com/articles/windows-10-keyboard-shortcuts

Categoria: Software

Sottocategoria: Windows