In questa guida esploreremo alcune delle migliori soluzioni sul mercato sotto i 100€, accompagnate dai dati tecnici principali. Per massimizzare le possibilità, ogni case elencato dispone di una versione alternativa per colore o feature. 

Qualora possiate spendere più di 100 euro, c’è la nostra guida al riguardo.

Articolo: I MIGLIORI CASE SOTTO I 200 EURO

I case sono una delle componenti più semplici da rimarchiare per le nuove aziende, soprattutto nella fascia economica. Per questo motivo sotto i 100 euro ancora molti case si assomigliano, ad esclusione dei brand più blasonati che si impegnano nel collaborare direttamente con gli OEM avendo la possibilità di commissionare dei volumi maggiori. O talvolta li producono direttamente se ne hanno la possibilità.

 

Aerocool Aeroonefrost

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 327mm

Altezza massima dissipatore CPU: 161mm

Prezzo consigliato: ~60 euro

Versione nera: https://amzn.to/2Z74ISd 

Versione bianca: https://amzn.to/2AA87Qk 

\

Buona alternativa economica da Aerocool per chi stesse ricercando l'estetica dei case moderni e un frontale mesh. Aeroonefrost Include 4 RGB ventole da 120 mm, 3 sul frontale e 1 sul posteriore. Sulla parte superiore è possibile allocare 2 ventole da 120 mm . Supporta schede video fino a 327 mm di lunghezza e dissipatori CPU fino a 161 mm. Ha un punto a suo favore ulteriore: nella paratia laterale ha più spazio per il passaggio dei cavi rispetto alla media dei case. 

Sul frontale si può installare un radiatore fino a 360 mm, sulla parte superiore fino a 240 mm e sul posteriore fino a 120 mm.

 

Aerocool Sentinel

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 325mm

Altezza massima dissipatore CPU: 164mm

Prezzo consigliato: ~60 euro

Link: https://amzn.to/3eZUjO5 

Di questo case purtroppo si hanno poche informazioni tecniche sulla produzione, ma si conoscono prestazioni ed estetica, che lo rendono interessante! Molto simile all’Aerocool Aeroonefrost, da cui probabilmente differisce solo per l’estetica del frontale e per le ventole (sempre ARGB), mentre il telaio dovrebbe essere lo stesso. Di conseguenza, valgono le considerazioni fatte per l’Aeroonefrost: è generalmente ben fatto per il costo, ha un supporto a GPU e dissipatori CPU ampio e ha buon airflow (la parte superiore e anteriore è aperta).

Non possiamo sbagliare scegliendo uno o l’altro.

 

Cooler Master K501L

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 410mm

Altezza massima dissipatore CPU: 165mm

Prezzo consigliato: ~65 euro

Link:

https://amzn.to/2ZGQRRM-  https://amzn.to/3vHeusH 

Ottima alternativa agli Aerocool Sentinel e Aeroonefrost, dai quali si distingue per il disegno del frontale, caratterizzato da una trama che dona grande personalità a questo case. Il mesh metallico funge anche da modesto filtro antipolvere - come in quasi tutti i case di questo tipo - e permette all’aria di entrare. Dietro al frontale, troviamo una ventola RGB (ma, attenzione, è a led rossi nella versione con pannello laterale in acrilico) da 120mm in immissione, accompagnata da un’altra 120mm posta in estrazione sul retro del case. Materiali e qualità costruttiva generale, così come altri Cooler Master della stessa fascia, sono più che validi in rapporto al costo.

Nota bene: esiste anche una versione (MCB-K501L-KANN-S00), contraddistinta dalla ventola anteriore a led rossi, sconsigliata a causa del pannello laterale in acrilico, che tende a graffiarsi con molta facilità ed è meno resistente in generale dei pannelli in vetro temprato.

Attenzione anche all’immagine di Amazon, che mostra erroneamente la vecchia revisione del case, sprovvista del copriPSU e dello spazio per un’eventuale terza ventola da 120mm sul top. 

 

MSi MAG Forge 100M/100R

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 330mm

Altezza massima dissipatore CPU: 160mm

Prezzo consigliato: ~65 euro

Forge 100M: https://amzn.to/2Paj7Le 

Forge 100R: https://amzn.to/2QmC91z 

Due buoni case dotati di ventole RGB (il 100M) o ARGB (il 100R) - entrambi dotati di controller nella parte posteriore -  uguali in tutto e per tutto lato qualità costruttiva, che si attesta su buoni livelli, benché lo scompartimento posteriore in cui nascondere i cavi sia un po’ più stretto dell’ottimale.Gode di uno sviluppo verticale particolarmente utile per allocare dissipatori di ogni spessore senza problemi, quanto semplificare il passaggio dei cavi e l’assemblaggio. Per quanto riguarda l’estetica, invece, è sicuramente curata in varie parti del case, vedere le scritte e i loghi a tema MSI davanti e sotto il vetro temprato laterale.

In definitiva, è senz’altro un buon case per la sua fascia di prezzo. 

Nel 2020 abbiamo proposto una build con la versione 100R. 

MetallicGear Neo Air

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX, E-ATX (larghezza massima 280mm)

Lunghezza massima GPU: 400mm

Altezza massima dissipatore CPU: 165mm

Prezzo consigliato: 70 euro

Versione bianca: https://amzn.to/2ZFd0zU 

Versione nera: https://amzn.to/2EaZTzu 

Tra le migliori opzioni sotto ai 100 euro, è un ottimo case a livello qualitativo (Metallic Gear è proprietà di Phanteks - nota per alcuni dei migliori case al mondo) con supporto anche a  schede madri E-ATX larghe fino a 280mm e schede video lunghe fino a 400mm. I radiatori sono supportati fino a 280 mm sul frontale, 240 sul top e 120 sul posteriore. Eccellente anche il supporto ai dissipatori ad aria (fino a 170mm di altezza, sufficiente anche per i Noctua NH-D15).

E’ dotato, inoltre, di due ventole MetallicGear Skiron RGB poste sulla paratia frontale, più che discrete per il prezzo a cui viene tipicamente venduto il case.

L’unica pecca è la disponibilità piuttosto variabile e la mancanza di una ventola posteriore da porre in estrazione. Per rimediare possiamo considerare le Enermax Magma e le Deepcool RF120/CF120 oppure le MetallicGear Skiron MG-F120 D-RGB o anche , scendendo di prezzo, le Arctic F12 (purchè sotto ai 7 euro a pezzo) e le Skiron MG-F120.

Sul nostro canale troviamo una build col modello simile Neo G.

 

Deepcool Matrexx 55 Mesh ARGB

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX, E-ATX

Lunghezza massima GPU: 370mm

Altezza massima dissipatore CPU: 168mm

Prezzo consigliato: 80 euro

Link: https://amzn.to/3qX64tK 

Case che, sicuramente, ha dalla sua l’estetica spiccatamente minimalista. Ma che, dall’altro, non brilla particolarmente per qualità costruttiva generale, giusto accettabile per il prezzo. Infatti, se è vero che c’è spazio a sufficienza sul retro per nascondere i cavi, le aperture per fare arrivare questi ultimi alla scheda madre e alle altre componenti sono piuttosto scomode. Inoltre gli slot posteriori per agganciare la scheda video al case sono saldati ad esso: di conseguenza, per smontarne uno bisogna tagliare il metallo tra telaio e slot, con il rischio di arrecare danni irreversibili al case.

Tuttavia, ciò per cui brilla veramente questo Matrexx 55 Mesh ARGB è il prezzo e la qualità delle ventole incluse. Infatti, con 80 euro ci si può portare a casa un case decisamente non eccelso ma dotato, in compenso, di quattro Deepcool CF120, delle decenti ventole ARGB economiche che, se comprate singolarmente, costano 20 euro l’una.

 

Montech Air X

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX, E-ATX (fino a 305x330mm)

Lunghezza massima GPU: 340mm

Altezza massima dissipatore CPU: 163mm

Prezzo consigliato: ~80 euro

Versione nera: https://amzn.to/3qWyR1u

Versione bianca: https://amzn.to/3s7JqQO

Montech è un brand poco noto, arrivato recentemente sul mercato italiano. Di origine taiwanese, deriva dall’azienda Telon. Il loro focus principale sono case, dissipatori, ventole e alimentatori al momento della scrittura. Alcune linee richiamano per questo altri brand. 

Questo case, così come il precedente Cooler Master NR600, spicca particolarmente per il suo airflow, garantito dal frontale mesh e dalle due enormi ventole (ARGB, come anche quella posteriore, con controller incluso) da 200mm. Per quanto riguarda tutto il resto, è sufficientemente spazioso da supportare schede madri fino al formato E-ATX (massimo 305x330mm) e schede video lunghe fino a 405mm; inoltre, la qualità costruttiva e i materiali sono adeguati al prezzo

Una bella scoperta per la fascia economica dei case.

 

Corsair 275R Airflow

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX, E-ATX (larghezza massima 280mm)

Lunghezza massima GPU: 400mm

Altezza massima dissipatore CPU: 165mm

Prezzo consigliato: ~80euro

Versione nera: https://amzn.to/32MxASa

Versione bianca: https://amzn.to/3hsc5Kr

Da Corsair una proposta economica ma molto completa e dal buon rapporto qualità prezzo in generale. Il 275R Airflow riprende le linee del 275R, andando però a migliorare l'airflow con una paratia frontale rimuovibile completamente meshata e dotata di disegno molto particolare.

Include 2 ventole anteriori e 1 posteriore - tutte da 120 mm, oltre a supporto a schede video fino a 370mm e dissipatori ad aria fino a 170mm di altezza.

Qui un nostro video in cui lo usiamo per una build da 1000 euro.

 

Cooler Master NR600

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 360mm

Altezza massima dissipatore CPU: 170mm

Prezzo consigliato: ~80 euro

Versione base: https://amzn.to/31NC3U6

Versione con ODD: https://amzn.to/3guVeGC

Tra i migliori case sul piano dell'airflow sotto i 100 euro, grazie al frontale totalmente meshato, che funge anche da filtro antipolvere. L'NR600 unisce un design minimalista a un ottimo airflow e praticità d'assemblaggio. Supporta schede video fino a 410mm e dissipatori CPU fino a 166mm di altezza. Si possono installare radiatori fino a 280 mm sul frontale, 240 mm sulla paratia superiore (Con un limite di 35 mm di altezza del radiatore) e uno da 120 mm sul posteriore. Include 1 ventola da 120 mm sul frontale e 1 sul posteriore. Sono allocabili altre 2. La versione ODD ha, in più, un'entrata da 5.25” sul davanti per ospitare masterizzatori ottici. 

Questo case strizza l'occhio a chi ricerca un "case vecchia scuola"  con le prestazioni e supporti di quelli odierni ed è ideale per l'utilizzo in ambienti come uffici e sale comuni.

 

Corsair 4000D Airflow

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 360mm

Altezza massima dissipatore CPU: 170mm

Prezzo consigliato: 100 euro

Versione nera: https://amzn.to/3cJNrV5 

Versione bianca: https://amzn.to/2QhQxIi 

Altro ottimo case marchiato Corsair dal rapporto qualità-prezzo molto elevato, che così come il 275R Airflow citato poco fa presenta un frontale mesh dal disegno particolare. Per com’è fatto, è già considerabile appartenente alla fascia di prezzo superiore: difatti, non solo offre un’estetica curata e coerente in tutti i dettagli del prodotto  - vedere gli accenti di colore giallo che ritroviamo più volte nei filtri antipolvere e nelle porte USB frontali - ma , grazie al pannello anteriore aperto, anche buon airflow; si avvicina di molto al Cooler Master NR600, che con la ventola aggiuntiva posteriore si posizione leggermente sopra come prestazioni. Tra i suoi punti di forza, inoltre, vanta anche la qualità costruttiva: i materiali sono di buon livello per il prezzo e lo chassis, tranne qualche scivolone come le staffe dove sotto avvitate le ventole troppo sottili, è generalmente ben fatto.

Per quanto riguarda la compatibilità, è da segnalare - oltre al supporto di schede madri fino allo standard E-ATX - che il pannello di I/O frontale occupa qualche millimetro in profondità in più del dovuto, e quindi seppure ci sia spazio per tre ventole da 120mm, in molti casi non è possibile montare un dissipatore AIO da 360mm sul top, ma solo sulla parte frontale.

 

Cooler Master TD500 ARGB Mesh

Formato scheda madre: miniITX, microATX, ATX

Lunghezza massima GPU: 410mm

Altezza massima dissipatore CPU: 165mm

Prezzo consigliato: 100 euro

Versione bianca: https://amzn.to/32KDG5p

Versione nera: https://amzn.to/2ZT5jY9


Prodotto da Cooler Master, il TD500 mesh migliora la filosofia del precedessore TD500 aggiungendo un frontale mesh (Bucherellato) e alcune migliori estetiche come le 3 ventole frontali ARGB sincronizzabili con i principali sistemi di controllo RGB. Supporta fino a 2 radiatori da 360 mm, schede video fino a 410 mm, dissipatori ad aria fino a 165 mm e alimentatori fino a 180 mm. Include 3 ventole frontali ARGB, ma permette in totale di installarne 7 da 120 mm.(3 frontali, 3 sulla paratia superiore, 1 sul retro). In alternativa, 2 da 140 mm sul frontale, 2 sulla parte superiore sempre da 140 mm e una da 120 mm sul retro.

Include anche un controller hardware per i led ARGB.

A questo punto, non ci resta altro che scegliere il nostro preferito!

Categoria: Hardware

Sottocategoria: Case