La scuola ricomincia e come ogni anno da ormai un po' di tempo a questa parte, tutti i docenti di ruolo ricevono un buono da 500€ da poter spendere in diversi settori. Per approfondimenti su cosa è, come funziona, o per cosa può essere utilizzato, ecco il nostro articolo dettaglio che chiarirà ogni dubbio.

Articolo: BONUS CARTA DEL DOCENTE: COME E DOVE SPENDERLO

In un periodo come questo, con molte lezioni svolte tramite didattica a distanza, un buon  portatile è essenziale. La scelta di quest'ultimo non è mai semplice però: le domande che ci si pone sono sempre tante. In questa guida andremo a vedere i migliori portatili sotto i 1500€ acquistabili con carta del docente da Amazon.

Quando si compra un portatile si deve avere in mente solo una cosa: che utilizzo devo farne? La risposta a questa domanda è essenziale per guidarci nella nostra scelta, perché a contare in un laptop non è solo l'hardware presente sotto la scocca, ma tutto ciò che gli sta intorno. Se lavoriamo o studiamo utilizzando il computer, probabilmente passeremo circa 6-8 ore al giorno davanti lo schermo. La nostra scelta dovrà dipendere dalle nostre necessità e dal tipo di utilizzo che facciamo del portatile. Se dovessimo scegliere qualcosa che non fa per noi, ci ritroveremo a dover passare metà della nostra giornata ad utilizzare uno strumento che non ci piace. Prima di iniziare a guardare le possibili opzioni chiediamoci di nuovo "cosa devo farne?"

Tutti i portatili che andremo a vedere, ognuno adeguato alla sua fascia di prezzo, sono il meglio che possiamo acquistare da Amazon Italia con la Carta del Docente. Ricordiamoci che tutti questi portatili godo di due anni di ottima garanzia.

 

PORTATILI CHROMEBOOK

Tutti i portatili in questa categoria utilizzano un sistema operativo differente da Windows 10. Creato da Google ormai da qualche anno: Chrome OS ha ormai preso piede anche nel mercato Italiano. 

È un sistema operativo veloce, semplice e sicuro, che contraddistingue ogni Chromebook. Fare il passaggio a Chrome OS è facile, soprattutto se usiamo già i prodotti Google come Documenti Google e Google Foto. Basta un login ed è fatta. Il sistema è davvero facile da usare: si avvia velocemente e si aggiorna senza interruzioni per darci performance sempre ottimali. Ovviamente, essendo sviluppato da Google, l'ottimizzazione con qualsiasi telefono Android è perfetta. A livello di privacy fa un ottimo lavoro, grazie al Sandboxing delle app e al Google Security Chip possiamo dormire sonni tranquilli, i nostri dati sono al sicuro dai malintenzionati.

Con una
interfaccia grafica all'avanguardia (il nuovo MacOS Big Sur prende molta ispirazione da qui) permetterà di svolgere serenamente e con piacevolezza qualsiasi lavoro scolastico o da ufficio: questi portatili sono perfetti per un utilizzo web, per la scrittura e per la riproduzione multimediale. Ideale per uno studente, per un professore e per chiunque ne faccia un utilizzo leggero. 


HP CHROMEBOOK 14A

Link: https://amzn.to/3hWaYDy


HP Chromebook


CARATTERISTICHE:

Produttore: HP 
Colore: Silver 
Processore: Intel® Celeron® N4000  (2 core, 2 threads)
Scheda Video: Grafica Intel® UHD 600 (integrata)
Ram: 4 GB DDR4 
SSD: 64 GB eMMC
Schermo: 14"(1920x1080)
Batteria: 47 Wh (capacità nominale)
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB Type-C, 1x USB 3.2, Lettore MicroSD
Carica via Type C: Si
Sblocco biometrico: No
Prezzo consigliato: <299€

La domanda che ovviamente ci stiamo ponendo è: ma perchè costano così poco questi PC? Il motivo è semplice, hanno un sistema operativo molto ottimizzato che non necessita di hardware ad alte prestazioni per funzionare perfettamente. 

A bordo troviamo un processore Intel Celeron N4000, accompagnato da 4GB di Ram e 64GB di memoria eMMC. Non è l'hardware più potente di certo, ma ricordiamoci che questo computer non costa neanche 300€. Per un utilizzo semplice e leggero, grazie alla fantastica ottimizzazione di Chrome OS non avremo mai un rallentamento. È possibile espandere la memoria anche tramite scheda microSD. Grazie alla capienza della batteria presente a bordo, allo schermo da 14" e un hardware che consuma pochissimo, questo ChromeBook è un perfetto compagno di lavoro: leggero e longevo.

HP CHROMEBOOK 14A v2

Link: https://amzn.to/3gSyBeH


HP Chromebook


CARATTERISTICHE:

Produttore: HP 
Colore: Silver 
Processore: Intel® Pentium® Silver N5000  (4 core, 4 threads)
Scheda Video: Grafica Intel® UHD 605 (integrata)
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 128 GB eMMC
Schermo: 14" (1920x1080)
Batteria: 47 Wh (capacità nominale)
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB Type-C, 1x USB 3.2, Lettore MicroSD
Carica via Type C: Si
Sblocco biometrico: No
Prezzo consigliato: <399€

Versione con Hardware aggiornato del modello visto prima. Il prezzo qui è più alto, ma abbiamo più RAM, più memoria e un processore più potente. Il sistema operativo è sempre Chrome OS di casa Google.

Questo modello  un processore Intel Celeron N5000, accompagnato da 8GB di Ram e 128GB di memoria eMMC. Rispetto al modello precedente, questo computer ha qualche muscolo in più sotto la scocca. Ne sentiremo la differenza? Non del tutto per un utilizzo semplice e leggero. Sicuramente però nel tempo invecchierà meglio rispetto ai modelli precedenti. È possibile espandere la memoria anche tramite scheda microSD. Grazie alla capienza della batteria presente a bordo, allo schermo da 14" e un hardware che consuma pochissimo, questo ChromeBook è un perfetto compagno di lavoro: leggero, potente e longevo. 

 

PORTATILI WINDOWS

 

MATEBOOK D

Link (14"): https://amzn.to/3jpdcM5
Link (15.6"): https://amzn.to/3b2WoHR
Matebook D

CARATTERISTICHE:

Produttore: Huawei 
Colore: Mystic Silver 
Processore: AMD Ryzen™ 5 3500U (4 core, 8 threads)
Scheda Video: Radeon™ Vega 8 Graphics (integrata)
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 256 / 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 14" / 15.6" (IPS, 1920x1080)
Batteria: 42 Wh (capacità nominale)
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB 2.0, 1x USB 3.0, HDMI, USB Type C
Carica via Type C: Si
Sblocco biometrico: Impronta digitale
Prezzo consigliato: <549€ (15.6"), <599€ (14")

Il primo portatile della lista è l'ormai famosissimo MateBook D di Huawei, ha venduto tantissimo nella sua vecchia configurazione e ha venduto ancora di più in questa nuova. È un portatile perfetto per un qualsiasi utilizzo da studio/ufficio.

Il processore è un AMD Ryzen 5 3500U (non Zen2, ancora Zen+) che per un utilizzo leggero, va benissimo. Grazie anche ad un SSD Nvme ed a 8GB di RAM non avremo mai problemi ad utilizzare a pieno la suite office assieme al nostro browser preferito, non ci saranno rallentamenti. Questo processore un po’ di muscoli li ha, non ci darà problemi per un utilizzo leggero con programmi come AutoCad, MatLab e in genere software di sviluppo. Ovviamente, non pensiamo di poter eseguire lavori professionali, va benissimo per qualunque task che un normale professore o studente, sia scolastico che universitario, si troverà a dovere eseguire durante il corso di laurea. Il pannello è nella norma, un FHD IPS che, specialmente nella versione da 15.6", può essere utilizzato per riproduzione multimediale. A chi non piace vedere Netflix a letto?

Dalla sua ha un design molto moderno, con uno chassis in metallo, un trackpad abbastanza grande e un I/O di porte abbastanza completo. Molto utile è la possibilità di caricare il portatile tramite USB-C: quindi, a meno che non abbiamo un iPhone o un Android di oltre 3-4 anni fa, potremo caricare telefono e portatile con lo stesso alimentatore (ovviamente il portatile necessità più potenza, si usi un trasformatore adeguato).

MATEBOOK 13 

Link: https://amzn.to/3jlE3Zc


Matebook 13


CARATTERISTICHE:

Produttore: Huawei 
Colore: Space Gray
Processore: AMD Ryzen™ 5 3500U (4 core, 8 threads)
Scheda Video: Radeon™ Vega 8 Graphics (integrata)
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 13" (IPS, 2160 x 1440)
Batteria: 41.8 Wh (capacità nominale)
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB Type C 3.1
Carica via Type C: Si
Sblocco biometrico: Impronta digitale
Prezzo consigliato: <699€

Questo MacBook, ehm… Matebook è davvero interessante. Dalla battuta sicuramente avrete capito che prende molta ispirazione dal MacBook 13 Pro di casa Cupertino (ma un po’ tutta la gamma Matebook lo fa, no?). Il design è molto simile, ma ne migliora alcuni aspetti.

Il processore è un AMD Ryzen 5 3500U (non Zen2, ancora Zen+) che per un utilizzo leggero, va benissimo. Grazie anche ad un SSD Nvme ed a 8GB di RAMnon avremo mai problemi ad utilizzare a pieno la suite office assieme al nostro browser preferito, non ci saranno rallentamenti. Questo processore un po’ di muscoli li ha, non ci darà problemi per un utilizzo normale leggero programmi come AutoCad, MatLab e in genere software di sviluppo. Ovviamente,non pensiamo di poter eseguire lavori professionali, va benissimo per qualunque task che un normale professore o studente, sia scolastico che universitario, si troverà a dovere eseguire durante il corso di laurea.

Con una diagonale di soli 13" e delle cornici davvero minuscole riesce a mantenere delle dimensioni davvero ridotte senza dovere scendere a compromessi. Il rapporto schermo-corpo è dell'88%, questo renderà piacevole qualsiasi attività, sia produttiva, che di intrattenimento. A migliorare la nostra esperienza visiva è anche la risoluzione del pannello: 2160 x 1440 (superiore al FHD) con un rapporto d'aspetto di 3:2, perfetto per lettura e scrittura. 

Grazie al suo peso di appena 1,31 kg con una scocca realizzata interamente in metallo e la possibilità di essere caricato rapidamente tramite Type-C, si candida come  perfetto compagno di viaggio a basso costo: elegante, potente, ultraleggero. 

HP ENVY X360

Link: https://amzn.to/3hIBMXT
Link Penna: https://amzn.to/2YGHC4u




CARATTERISTICHE:

Produttore: HP 
Colore: Platinum Grey
Processore:  AMD Ryzen™ 5 4500U (6 core, 12 threads)
Scheda Video: AMD Radeon™ Graphics (integrata)
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 13.3'' (IPS, 1920 x 1080 touch) con penna.
Batteria: 51 Wh (capacità nominale)
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB 3.2, 1x USB Type C, Lettore schede 4-in-1 (SD, SDHC, SDXC, MMC)
Carica via Type C: Si
Sblocco biometrico: Impronta digitale
Prezzo consigliato: <849€ 

Come l'IdeaPad visto prima, questo HP Envy si candida ad essere un best buy per molti. Questo portatile è davvero compatto: con uno schermo da 13.3" convertibile non lo sentiremo nemmeno dentro lo zaino.

Questo computer monta un AMD Ryzen 5 4500U: un impressionante processore mid-range a bassa potenza. La nuova architettura Zen 2 è in grado di fornire un enorme guadagno in termini di prestazioni rispetto alla generazione precedente. Le prestazioni del single-thread sono migliorate, ora corrispondono o superano le parti della serie U di Intel, mentre le prestazioni multi-thread beneficiano significativamente di sei core della CPU. Con questo processore possiamo spingerci dentro la produttività leggera senza problemi. Consigliato per ogni utilizzo, tranne per il gaming (anche qualche titolo più vecchio dovrebbe girare bene, ma non è per quello che è pensato questo processore). Sa essere silenzioso e poco energivoro per l'utilizzo di tutti i giorni, ma è pronto a tirare fuori i muscoli quando serve. Abbinato ad 8GB di RAM e ad una SSD Nvme, non ci deluderà mai. Qui alcuni benchmark.

Questo è il primo convertibile presente nella lista. La possibilità di abbinare una penna, lo rende la soluzione perfetta per studenti, professori e professionisti che necessitano di prendere note sopra lo schermo. La precisione della penna non è quella di un iPad Pro o di un Samsung Tab S7+, ma il prezzo è anche diverso, quelli sono tablet pensati solo per quello. Può sostituire giornalmente la carta? No, quello possono farlo i due tablet visti prima. È comunque perfetto per tenere una lezione online, per annotare su un PDF o in un Powerpoint. Oltretutto la possibilità di ruotarlo a 360 gradi ed utilizzarlo con il touch in modalità tablet è molto comoda in certi contesti. 

LENOVO YOGA S740

Link: https://amzn.to/2EFTcWi


Lenovo Yoga S740


CARATTERISTICHE:

Produttore: Lenovo 
Colore: Iron Gray 
Processore:  Intel Core i5-1035G4 (4 core, 8 threads)
Scheda Video: Intel Iris Plus
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 14" (IPS, 3840 x 2160)
Batteria: Non dichiarata dal produttore
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB 3.1, 1x USB Type C Thunderbolt 3
Carica via Type C: Si 
Sblocco biometrico: Sblocco facciale
Prezzo consigliato: <999€

Ecco il primo portatile sulla soglia dei mille, si inizia a fare sul serio. Un perfetto compromesso per intrattenimento multimediale e produttività, senza rinunciare alla qualità.

Questo computer monta un Intel Core i5-1035G4, con scheda video integrata Iris Plus di ultima generazione, superiore a quella presente nelle versioni U. Le prestazioni sono abbastanza soddisfacenti, nell'utilizzo di tutti i giorni consumerà poco mantenendo comunque  il nostro pc sempre scattante: pronto a navigare tra svariate tab di un browser e fogli di calcolo. Grazie alla ottimizzazione di Intel con la suite Adobe, questo processore ci permetterà di utilizzare, seppur in maniera leggera, programmi come Photoshop o Premiere. Non è invece indicato per il gaming, se non per qualche titolo molto leggero. 

Particolarmente interessante in questo computer è la presenza di uno schermo schermo 4k. Di norma, per un utilizzo "classico", non è consigliabile un pannello con questa risoluzione su uno schermo così piccolo. I vantaggi sono pochi e si consuma molta più batteria. Questi pochi vantaggi però possono fare la differenza per molte persone. Se siamo degli appassionati di fotografia, uno schermo ad alta risoluzione, calibrato come questo, ci permette di migliorare molto il nostro lavoro in mobilità. Se invece siamo degli assidui utilizzatori di Netflix e sul nostro portatile guardiamo tanti film e serie tv, allora potremo trarre giovamento da un pannello del genere. Assicuriamoci però di avere un abbonamento che comprenda il 4K e una connessione Wi-Fi che riesca a reggerlo! 

 

LENOVO YOGA S940

Link: https://amzn.to/3gBxUX0

CARATTERISTICHE:

Produttore: Lenovo 
Colore: Light Gray 
Processore:  Intel Core i5-1035G4 (4 core, 8 threads)
Scheda Video: Intel Iris Plus
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 14" (IPS, 1920 x 1080)
Batteria: 52Wh
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB Type C Thunderbolt 3, 1x USB Type C
Carica via Type C: Si 
Sblocco biometrico: Sblocco facciale
Prezzo consigliato: <1149€ 

Torna Lenovo con la linea Yoga, fratello maggiore del S740 prima citato. Questo portatile spinge sempre di più verso il premium. A salire non è solo la qualità, ma anche il prezzo. Ultra sottile con una struttura in alluminio di ottima fattura, finiture sabbiate, il tutto per rendere piacevole ogni tocco ed ogni apertura. 

A bordo troviamo un Intel Core i5-1035G4, con scheda video integrata Iris Plus di ultima generazione, superiore a quella presente nelle versioni U. Le prestazioni sono abbastanza soddisfacenti, nell'utilizzo di tutti i giorni consumerà poco mantenendo il nostro pc sempre scattante: pronto a navigare tra svariate tab di un browser e fogli di calcolo. Grazie all’ottimizzazione di Intel con la suite Adobe, questo processore ci permetterà di utilizzare, seppur in maniera leggera, programmi come Photoshop o Premiere. Non è invece indicato per il gaming, se non per qualche titolo molto leggero. 

Non importa avere sotto la scocca un processore con 8 core se poi non li utilizziamo, facendone un utilizzo normale. Stiamo spendendo oltre mille euro per avere un prodotto di altissima qualità, con una cura nei dettagli impressionante. Ce li restituirà tutti in piacevolezza d'uso. 

MSI PRESTIGE 

Link: https://amzn.to/3jzJEvp

 

CARATTERISTICHE:

Produttore: MSI
Colore: Carbon Gray 
Processore: Intel Core i7 10710U (6 core, 12 threads)
Scheda Video: NVIDIA® GeForce® GTX 1650 Max-Q (dedicata)
Ram: 16 GB LPDDR3 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 14" (IPS, 1920 x 1080)
Batteria: 52Wh
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB Type C Thunderbolt 3, 2x USB 2.0, 1x MicroSD reader
Carica via Type C: Si 
Sblocco biometrico: Sblocco facciale
Prezzo consigliato: <1199€ 

Questo portatile è pensato per chi vuole un hardware potente sotto il telaio, ma senza dover prendere un laptop da gaming, spesso ed ingombrante. La presenza di un i7 di ultima generazione, affiancata da una Nvidia GTX 1650 Max-Q ed il tutto accompagnato da 16GB di RAM, lo rendono perfetto per l'utilizzo di software dediti alla produzione di contenuti multimediali e al gaming non troppo pesante

Il processore è un Intel Core i7 10710U con la bellezza di 6 core e 12 threads. Nonostante il limite dei 14nm, Intel ha fatto un lavoro eccellente con questo modello. Unico processore a 6 core nella loro line-up U a basso consumo, viene montato solo nei migliori portatili. Grazie alla sua ottimizzazione con la suite Adobe, potremo eseguire lavori anche abbastanza pesanti, specialmente in FHD.

Oltre ad un ottimo processore, a bordo troviamo una scheda video dedicata di Nvidia, la GTX 1650 Max-Q. Le sue performance non saranno eccezionali certo, ma comparata alla serie MX, la differenza si sente. Se consideriamo però che è montata su un notebook dalle dimensioni ridotte, è più che eccezionale. Oltre ad aiutare parecchio per lavori di produttività, ci permetterà di giocare serenamente titoli come Valorant, CSGO e Fortnite. 

Nonostante la potenza, questo laptop mantiene un look sobrio e professionale. A differenza della maggior parte dei portatili di casa MSI, portarlo in sala riunioni, in ufficio o a ricevimento con un professore non sarà un problema. Anzi, questo computer fa una gran figura!


HP SPECTRE x360 
 

Link: https://amzn.to/32SvQp4

CARATTERISTICHE:

Produttore: HP 
Colore: Black & Gold
Processore: Intel® Core™ i5-1035G4 (4 core, 8 threads)
Scheda Video: Intel Iris Plus
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 256 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 13.3" (IPS, 1920 x 1080, touch) con penna
Batteria: 60 Wh
Porte: Audio Jack 3.5mm, 2x USB Type-C™ con Thunderbolt™ 3, 1x USB 3.1 Gen 1
Carica via Type C: Si
Sblocco biometrico: Riconoscimento del volto
Prezzo consigliato: <1249€

Il fiore all'occhiello di casa HP, se volessimo un 2-in-1 che sembra venir fuori direttamente dalla plancia della USS Enterprise, lui è il notebook che fa per noi. Con un design super futuristico questo HP non ci lascerà delusi: la cura nei dettagli è elevatissima

A bordo troviamo un Intel Core i5-1035G4, con scheda video integrata Iris Plus di ultima generazione, superiore a quella presente nelle versioni U di prima. Le prestazioni sono abbastanza soddisfacenti, nell'utilizzo di tutti i giorni consumerà poco mantenendo il nostro pc sempre scattante: pronto a navigare tra svariate tab di un browser e fogli di calcolo. Grazie all’ottimizzazione di Intel con la suite Adobe, questo processore ci permetterà di utilizzare, seppur in maniera leggera, programmi come Photoshop o Premiere. Non è invece indicato per il gaming, se non per qualche titolo molto leggero

Il telaio è di incredibile qualità e precisione in ogni linea e superficie, realizzato con estrema precisione da un unico pezzo di alluminio tramite CNC. Questo è forse il migliore tra i 2-in-1 in circolazione. In confezione troviamo anche la Tilt Pen di HP inclusa. Purtroppo ancora il livello di scrittura delle penne dei 2-in-1 non si avvicina al livello dei Tablet top di gamma come iPad Pro e Samsung Tab S7+. Non può ancora sostituire definitivamente un quaderno, ma è ottimo per annotare sui PDF, per tenere lezioni e conferenze online.


ASUS ZENBOOK 13

Link: https://amzn.to/2QIjtpD

CARATTERISTICHE:

Produttore: HP
Colore: Night Blue
Processore: Intel Core i7 10510U (4 core, 8 threads)
Scheda Video: NVIDIA® GeForce® MX250 (dedicata)
Ram: 8 GB DDR3 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 13.3" (IPS, 1920 x 1080)
Batteria: 50Wh
Porte: Audio Jack 3.5mm, 1x USB 3.1 Gen 2, 1xUSB 2.0, 1x HDMI, 1x MicroSD
Carica via Type C: Si 
Sblocco biometrico: Impronta digitale 
Prezzo consigliato: <1349€ 

Ancora unico nel suo genere, ASUS forse è riuscita a creare ciò che sarebbe dovuta essere la Touch-Bar dei MacBook Pro di casa Cupertino. Questo fantastico ultrabook infatti ha due schermi! All'evenienza, l'ampio touchpad diventa un secondo monitor. Davvero una implementazione spettacolare. Quando non serve può essere spento e, come se niente fosse, potremo tornare ad utilizzare il portatile come siamo sempre stati abituati a fare.  

Il processore è un Intel Core i7 10510U. Proprio come tutti i più recenti processori di fascia media/alta, questo modello può facilmente gestire tutte le attività quotidiane, sia office che web. Grazie all’ottimizzazione della suite Adobe con Intel questo processore può migliorare le prestazioni per task più pesanti come la produzione video e audio. Ovviamente per lavori professionali, ad alto livello, le soluzioni migliori sono altre, ma questa è un ottimo compromesso per chi non vuole rinunciare a consumi ridotti e temperature più basse. Non darà di certo problemi ad un qualsiasi studente o professore, sia scolastico che universitario.

Abbinato al processore di ultima generazione Intel troviamo una scheda video dedicata di Nvidia, la MX250. La presenza di questa scheda ci da un leggero margine di possibilità per il gaming e la produttività: titoli competitivi che non richiedono dettagli elevati o prestazioni eccessive saranno utilizzabili serenamente. Ricordiamoci però che questo non è un computer pensato per giocare. 

La linea ZenBook annuncia una nuova era di ultrabook, con un telaio compatto e leggero. Progettato per darci più area dello schermo in meno spazio fisico, il design Nano Edge ha cornici più sottili su tutti e quattro i lati per rendere qualsiasi immagine più coinvolgente, con meno distrazioni per gli occhi. 

Il nuovo ScreenPad 2.0 aggiorna l'esperienza dei laptop tradizionali, aggiungendo un touchscreen secondario interattivo che migliora la produttività con nuove possibilità. La sua interfaccia intuitiva simile a quella di uno smartphone consente di gestire facilmente le attività e creare un flusso di lavoro multitasking. Ideale per qualsiasi utilizzo, dallo studio, allo svago, alla produttività.


APPLE MACBOOK AIR 
 

Link: https://amzn.to/31Mu5tW

CARATTERISTICHE:

Produttore: Apple 
Colore: Silver / Space gray
Processore: Intel Core i5-1030NG7 (4 core, 8 threads)
Scheda Video: Intel Iris Plus
Ram: 8 GB DDR4 
SSD: 512 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Schermo: 13.3" (IPS, 2560 x 1600)
Batteria: 50Wh
Porte: Audio Jack 3.5mm, 1x Thunderbolt 3
Carica via Type C: Si 
Sblocco biometrico: Impronta digitale 
Prezzo consigliato: <1399€ 

Diciamo le cose per come stanno: ha veramente senso comprare un MacBook Air nella seconda metà del 2020? No. La risposta è molto diretta, senza doverci riflettere troppo. Il motivo è semplice ed è ARM. Ormai da tanto tempo Apple pianifica di abbandonare Intel ed iniziare a produrre in casa propria i loro processori, cambiando così architettura. Questo permetterà di abbassare i costi dei loro prodotti e di raggiungere prestazioni elevate, con consumi molto ridotti. I nuovi processori Apple Silicon sono alle porte e con loro i nuovi MacBook 12, Air e Pro. 

Ma allora perchè comprare un MacBook Air proprio adesso? I motivi sono pochi, ma possono essere sensati per un certo tipo di utenza. Per chiunque avesse voglia comprare un computer Apple per lavorare, per fare lavori di grafica e sviluppo, si consiglia di aspettare la nuova generazione con ARM. Altrimenti, in caso di esigenza immediata, sarebbe meglio considerare un MacBook Pro. L'Air non è particolarmente potente e non gestisce bene le temperature. Ha senso comprare questo laptop se si ha urgenza di un computer nuovo e se si è pienamente dentro l'ecosistema Apple.

Comprare ora un MacBook Air è un po' come scegliere Luigi quando giochiamo a Mario Kart. Va bene in tutto, ma non eccessivamente. Non darà problemi per aprire Photoshop, Final Cut, la suite Office e il nostro browser. Ma appena iniziamo a chiedergli troppo, lui non ce la fa. Ma ormai lo abbiamo capito, non è un laptop per professionisti. È un laptop per chi apprezza essere coccolato nella gabbia splendente dell'ecosistema Apple. 

A livello di componenti hardware ha tutto ciò che serve per dare una piacevole esperienza di utilizzo normale, senza rallentamenti. Apple ha volontariamente troncato la potenza di questo processore, un Intel Core i5-1030NG7. Il TDP è stato abbassato a 10W, il tutto accompagnato da un pessimo sistema di dissipazione. Che sia un modo per far apparire ARM ancora più potente ed efficiente? Chi compra un MacBook Air, non lo compra per lavori pesanti. Se volessimo davvero potenza, senza rinunciare alla qualità, potremo guardare tutti i portatili con un 4700U o con gli i7 di ultima generazione con 8 e 6 core.

 

Abbiamo visto davvero tanti portatili, ognuno con le sue peculiarità. Abbiamo visisto i Chromebook che con 299€ riescono a regalarci un esperienza che, con budget così basso, sarebbe tremenda su Windows 10. Infine, siamo arrivati a portatili all'avanguardia, con una cura nei dettagli maniacale. Adesso non resta che scegliere il modello che più si adatta alle nostre necessità.

 

 

 

 

 

 

Categoria: Hardware

Sottocategoria: Portatili