Di fronte al più intenso anno di lavoro in mobilità, la necessità di spostare dati costantemente e in maniera veloce quanto sicura risulta un elemento fondamentale per migliorare l’esperienza lavorativa generale.

Tra i vari prodotti che ci offre il mercato, alcuni si distinguono per la velocità in lettura e scrittura, i software implementati per la protezione dei dati oppure il tipo di connettività, che generalmente è in formato USB Type-C.

Molti di questi SSD hanno come caratteristica base il fatto di essere resistenti. Tuttavia è noto che gli SSD siano capaci di attutire le cadute già naturalmente, grazie al loro peso ridotto e alla struttura senza parti magnetiche, a differenza degli HDD tradizionali.

La scocca aggiunge spesso un ulteriore strato alla dissipazione, garantendo quindi temperature migliori in generale.

SAMSUNG T5

Link:
Versione da 250GB: https://amzn.to/3h9MZkI
Versione da 500GB: https://amzn.to/38qbs18
Versione da 1TB: https://amzn.to/37GCz98

CARATTERISTICHE:
Dimensioni: 74 x 57.3 x 10.5 mm
Peso: 51g
Velocità in lettura sequenziale: fino a 540Mb/s
Velocità in scrittura sequenziale: fino a 540Mb/s
Tipo di memorie: NAND 64L TLC
Interfaccia: USB-C 3.1 retrocompatibile

SSD che fa della portabilità il suo cavallo di battaglia; infatti è caratterizzato da dimensioni insignificanti. pur mantenendo una struttura solida e resistente a cadute accidentali fino a 2 metri grazie alla scocca a blocco unico in metallo.
È dotato dello stesso controller MGX del Samsung 850 EVO; un tre core 400Mhz quad channel, accoppiato a una cache DRAM prodotta da Samsung LPDDR3.
I dati al suo interno possono essere protetti da una password gestita dal software integrato; il tutto basato su un sistema di crittografia AES a 256 bit, inoltre è compatibile sia con Windows che con MacOs.

SAMSUNG T7

Link:
Versione da 500GB: https://amzn.to/38sGjKs
Versione da 1TB: https://amzn.to/3aBIEW9

CARATTERISTICHE:
Dimensioni: 85 x 57 x 8.0mm
Peso: 58g
Velocità in lettura sequenziale: fino a 1050Mb/s
Velocità in scrittura sequenziale: fino a 1000Mb/s
Tipo di memorie: 92L TLC
Interfaccia: USB-C 3.2 Gen 2 retrocompatibile

Disco top di gamma di casa Samsung, anch’esso costituito da una monoscocca in metallo, con al suo interno però un sistema di dissipazione del calore più efficiente ed un peso complessivo di 58 grammi.
Come il suo fratello minore T5, questo SSD ha la possibilità di proteggere i nostri file allo stesso modo, con password, software proprietario e crittografia dei dati.
Risulta compatibile sia con Windows che con MacOS.

CRUCIAL X8

Link:
Versione da 500GB: https://amzn.to/3hegmCk
Versione da 1Tb: https://amzn.to/2WHKUTv

CARATTERISTICHE:
Dimensioni: 110 x 11.5 x 53 mm
Peso: 100g
Velocità in lettura sequenziale: fino a 1050Mb/s
Velocità in scrittura sequenziale: fino a 1050Mb/s
Tipo di memorie: Micron 64L QLC
Interfaccia: USB-C 3.2 Gen 2 retrocompatibile

Alternativa offerta da Crucial molto interessante,utilizzabile senza problemi sia su Windows che su MacOs, che offre anche la possibilità di utilizzarlo come espansione della memoria per PS4 ed Xbox One.
Offre una dotazione hardware composta dal controller SM2263, piuttosto comune e presente nella maggior parte degli SSD economici come il Kingston A2000. Non è chiaramente eccelsa, ma fa comunque il suo dovere senza esitazioni.
Crucial offre inoltre un software proprietario ben realizzato, che ci permette di gestire il nostro SSD a 360°: possiamo aggiornare il firmware, controllare la salute del disco ed anche la temperatura dello stesso.

SANDISK EXTREME

Link: 
Versione da 250GB: https://amzn.to/3pjBTfW
Versione da 500GB: https://amzn.to/2WGIS6g
Versione da 1TB: https://amzn.to/3mQgU2I

CARATTERISTICHE:
Dimensioni: 96.5 x 48.3 x 7.6 mm 
Peso: 39.01g
Velocità in lettura sequenziale: fino a 550Mb/s
Velocità in scrittura sequenziale: fino a 550Mb/s
Tipo di memorie: 64L TLC
Interfaccia: USB-C 3.1 Gen 2 retrocompatibile

Opzione molto allettante se stiamo cercando un SSD resistente anche ad acqua  e polvere (certificazione IP55), con una struttura antiurto, ma con comunque velocità in lettura e scrittura sequenziale discrete.
Caratterizzato da un design compatto ma ideale per chi si muove spesso, può diventare un ottimo compagno di viaggi senza preoccuparsi troppo se ci cade o prende qualche goccia d’acqua.
Sia lui che il suo fratello maggiore Extreme Pro possono essere utilizzati anche su MacOs previa formattazione, ed esattamente come i Samsung, anche questi Sandisk offrono una protezione tramite password e crittografia AES-256 bit.
Per quanto riguarda il controller, è presente lo stesso hardware dei WD Blue 3D e SanDisk Ultra SATA III, ovvero un Marvell 88SS1074 (quad core quad channel) accoppiato a memorie 64L TLC DDR3.

SANDISK EXTREME PRO

Link:
Versione da 500GB: https://amzn.to/3nOO4ko
Versione da 1TB: https://amzn.to/3hfgIJa

CARATTERISTICHE:
Dimensioni: 112 x 58 x 11.5 mm 
Peso: 77g
Velocità in lettura sequenziale: fino a 1050Mb/s
Velocità in scrittura sequenziale: fino a 1050Mb/s
Tipo di memorie: 64L TLC
Interfaccia: USB-C 3.1 Gen 2 retrocompatibile

Come l’Extreme, anche il Pro è dotato di certificazione IP55 e può raggiungere velocità in lettura e scrittura sequenziali molto più alte. 
Questo SSD ha un controller prodotto e sviluppato da WD stessa con tre core e 8 canali, una cache DRAM DDR3 e delle memorie sempre prodotte da WD, 64L TLC.
Inoltre, Sandisk offre una garanzia di ben 5 anni, che risulta essere sopra la media rispetto ai concorrenti.
Sfrutta un’interfaccia Type C 3.1 Gen 2 per connettersi al PC, ideale per il lavoro con portatili Windows o anche Macbook Air.

Scegliere l’SSD portatile che fa al caso nostro non è facile: questi si differenziano per varie caratteristiche e hanno velocità differenti, ma sono comunque capaci di soddisfare la maggior parte delle necessità senza battere ciglio!

Categoria: Hardware

Sottocategoria: SSD