Nell’intricata giungla dell’audio si annidano decine e decine di marchi, con altrettanti modelli nelle loro linee prodotto. E non parliamo delle caratteristiche che differenziano questi dagli altri. O anzi, sì, lo facciamo nella nostra guida d’introduzione alle cuffie. Molte cose che verranno spiegare in questa guida all’acquisto verranno date per scontate, perché ci vogliamo spingere più sul dare una risposta veloce e completa.

In questa guida, inoltre, sono presenti sia cuffie senza microfono (da aggiungere all’occorrenza facendo riferimento alla guida dei migliori microfoni) che alternative headset, cioè cuffie con microfono integrato.

Tutti gli headset (non l’accoppiata cuffia+microfono, per cui serve un adattatore che riunisca i due connettori di microfono e cuffia) citati in questa guida sono compatibili con PS4 e XBOX per via dell’unico jack da 3.5mm. In più, per ragioni di miglior rapporto qualità-prezzo, si tende in linea di massima a consigliare l’opzione cuffia+microfono a clip o, se il budget lo consente, microfono con asta rispetto alle alternative headset. 

Tuttaviain molti casi offrono comunque una buona qualità generale, come per esempio gli svariati headset basati sulle Takstar Pro 80.

Articolo: Migliori microfoni sotto i 250 euro

Si può anche pensare di acquistare di un microfono da collegare al jack lato padiglione delle cuffie (se dotate di cavo rimovibile) come il V-Moda Boompro, opzione che, a volte, potrebbe risultare conveniente.

Nota: abbiamo dedicato un capitolo esclusivo agli headset a fine articolo, in modo da consigliare prima quelle che dalle recensioni risultano essere le migliori cuffie in assoluto, per poi fornire comunque delle soluzioni valide per chi volesse comprare un headset.

 

CUFFIE APERTE - A MENO DI 30 EURO 

Iniziamo con le cuffie con filo di tipologia aperta.

Solitamente in questa fascia di prezzo è difficile trovare dei prodotti che godano di buone caratteristiche, ma ci sono sempre le JVC HA-S180B/S160B e le KOSS KSC75 a fare una graditissima eccezione in questa fascia di prezzo.

Le cuffie aperte tendono ad avere un miglior soundstage (e quindi migliore spazialità del suono, fondamentale in gaming per rendere la distanza).

KOSS KSC75 

 

Impedenza: 60 ohm

Sensibilità: 101 dB SPL/1mW

Tenuta in potenza: n.d.

Prezzo consigliato: ~25 euro

Link: https://amzn.to/2FEfpFg 

Tecnicamente sarebbero meglio definite dal termine cuffie clip-on visto che, in luogo del classico archetto, si agganciano dietro l’orecchio con delle aste (il che non è male, non lasciano tracce sui capelli); tuttavia, in effetti sono open-back. 

Dal punto di vista del suono, hanno signature più o meno neutrale, con sub-bassi praticamente inesistenti e medio-bassi un po’ gonfi per mascherare questa carenza. 

Non è un caso che i driver siano simili - ma non uguali: le KSC75 hanno alti un po’ più estesi e tuning in generale migliori - alle famose Porta Pro, che hanno lo stesso problema. Questo escamotage, tuttavia, è riuscito così bene al produttore da rendere questo difetto poco visibile; anche se la carenza di risoluzione del dettaglio, altra grossa limitazione, rimane. 

Comunque, è difficile fare di meglio a 20 euro.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni .

 

CUFFIE ON EAR CHIUSE - A MENO DI 20 EURO 

 

 JVC HA-S160 e HA-S180 

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 92dB SPL/mW 

Tenuta in potenza: 500mW

Prezzo consigliato: <20 euro

Link: 

Versione bianca o rosa: https://amzn.to/3c4S1f4

Versione azzurra: https://amzn.to/2XKkeD6 

Versione rossa: https://amzn.to/2Gt9u5C

HA-S160 Versione bianca: https://amzn.to/2SyeBVI

HA-S160 Versione nera: https://amzn.to/2Sk65c1

HA-S160 Versione rosa: https://amzn.to/2SfNrCa

Cuffie simili tra di loro ed estremamente valide per il prezzo ridottissimo, hanno un basso qualitativamente buono e ben articolato, con un buon dettaglio e un timbro sonoro abbastanza bilanciato.

Naturalmente tutto ciò è relativo al prezzo di vendita, che è estremamente basso: ma queste cuffie comunque sono sufficientemente buone da far percepire la differenza tra un file audio di bassa qualità (un MP3 molto compresso, ad esempio) e uno di buona qualità (da MP3 320kbps in su) 

Sono inoltre, in virtù della bassa impedenza, facilmente pilotabili da qualsiasi smartphone.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE? 

Possiamo accoppiare un microfono alle validissime JVC HA-S160/HA-S180 e KOSS KSC75 viste di sopra. Oppure, spendere da 10 a 20 euro in più, a fronte di un enorme miglioramento rispetto ai non raccomandabili headset gaming economici.

 

CUFFIE APERTE - A MENO DI 40 EURO 

 

Samson SR850

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 200mW

Prezzo consigliato: 30 euro

Link: https://amzn.to/2KWuUr9 

Fonte

Il marchio, Samson, è il medesimo dei microfoni. Ma, in realtà, queste cuffie hanno gli stessi driver delle HD668B (ma con impedenza minore: 32 vs 56ohm), spesso consigliate nel nostro gruppo Telegram a chi non ha un budget particolarmente elevato (attorno ai 30 euro). Di conseguenza, ne condividono la qualità sonora molto buona per il prezzo. 

In particolare, spiccano per il buon soundstage - per essere chiusa -  e imaging. La signature è decisamente brillante (e forse un po’ affaticante), con alti e ultra-alti in evidenza, midrange tutto sommato neutrale e bassi che, sotto i 60Hz, iniziano a declinare in modo deciso. Quest’ultimo elemento le distingue ulteriormente dalle sopra citate 668B, che hanno le basse frequenze molto più in evidenza

Risulta essere quindi una buona cuffia tuttofare quindi, sia per giocare che per ascoltare musica che per l’uso in studio. Per quanto riguarda l’amplificatore, è sufficiente buona parte delle schede audio integrate (dichiarano 32 ohm di impedenza e 98dB SPL/mW  di sensibilità) nella scheda madri.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE? 

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

Superlux HD668B

Impedenza: 56 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 300mW

Prezzo consigliato: 30 euro

Link: https://amzn.to/3iopqDA 

Sono molto simili alle Samson SR850 (con l’eccezione di un maggior quantitativo di bassi , specialmente sotto i 60Hz), quindi valgono più o meno le stesse considerazioni di poco fa. Come loro, sono una valida scelta se prese al giusto prezzo.

 

Superlux HD681/681B/681F

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 300mW

Prezzo consigliato: 30 euro

HD681F: https://amzn.to/3f3xGrm

HD681B: https://amzn.to/3h01QO2

HD681: https://amzn.to/2MHzIBi

Vecchia versione delle HD681 EVO, è praticamente il riferimento in questa fascia di prezzo. Sono caratterizzate da signature con medie frequenze tutto sommato piatte - un punto di forza per l’uso in studio come cuffia monitor -  e alti e bassi (sui 50Hz circa) enfatizzati.

Nella versione F, la linearità del midrange - che risulta anche leggermente più neutrale -  continua lungo tutte le basse frequenze. Le quali, nella versione B, hanno il boost sui 50Hz delle 681 classiche ulteriormente accentuato.

 

CUFFIE CHIUSE - A MENO DI 40 EURO

Le cuffie chiuse tendono ad avere una minore spazialità del suono ma più bassi, anche se esistono cuffie chiuse con soundstage ottimo e, in alcuni casi, pari alle aperte (un esempio sono le Shure SRH440 o SRH840/940/1540 o anche le Sony MDR-Z1R).

 

Tascam TH-02  

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 600mW

Prezzo consigliato: 30 euro

Link: https://amzn.to/2Wa7J2H

Anche questo marchio può risultare familiare a molti: Tascam, infatti, è un’azienda produttrice di schede audio, cuffie e altro materiale “professionale” di proprietà di TEAC. Ma anche in questo caso si tratta di un rebrand di cuffie di OEM terzi: in questo caso, le iSK SH988.

 La qualità del suono è quella (buona) che ne consegue: hanno una buona linearità in generale, anche se gli alti (soprattutto gli ultra-alti) sono di qualche dB in evidenza, e potrebbero risultare troppo brillanti; è degno di nota, poi, il soundstage. 

Quindi, si prestano bene a mixing e mastering, ma possono dire benissimo la loro anche in gioco. 

Tutto ciò va a formare un pacchetto sufficientemente valido da meritarsi a pieno titolo la nostra raccomandazione a questa cifra.

L’impedenza è di 32 ohm quindi sono facilmente pilotabili.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE? 

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

AKG K52/K72

Impedenza: 32ohm

Sensibilità: 95dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 200mW

Prezzo consigliato: 30 euro

K52: https://amzn.to/36pRuEu

K72: https://amzn.to/36mThtV

Dal punto di vista qualitativo sono pressochè identiche tra di loro e alle poco più costose K92 (se non per sottili differenze, come i mediobassi dotati di un leggero boost in più), come le Tascam TH-02 vantano un pacchetto più che valido: signature V-shaped con un buon basso ma con alti non affaticanti (a differenza delle Tascam), buon soundstage e imaging e buone capacità dinamiche.

Al giusto prezzo, sono un’ottima scelta, forse anche migliore delle TH-02 per solo ascolto e/o gioco. 

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

Superlux HD662/662B/662F

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 200mW

Prezzo consigliato: 30 euro

HD662: https://amzn.to/3cPbX6K

HD662B: https://amzn.to/3ikbFWw

HD668B: https://amzn.to/3iopqDA

HD662F: https://amzn.to/2GjGEFl

Sarebbero la prima scelta per il rapporto qualità/prezzo se non fossero generalmente sovraprezzate. Sostanzialmente sono delle HD681/HD681B/F ma chiuse, quindi condividono con loro la buona qualità sonora in generale.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

CUFFIE APERTE - SOTTO I 100 EURO 

 

Omnitronic SHP-600

Impedenza: 60 ohm

Sensibilità: 92±3dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 250mW

Prezzo consigliato: 40 euro

Link: https://amzn.to/2SOfHwt

Rebrand delle Takstar Hi2050, sono un’eccellente alternativa alle Superlux HD681 EVO che vedremo successivamente, quindi la qualità del suono è molto molto buona: il soundstage (e quindi spazialità del suono in gioco) è molto buono, come il palcoscenico. Quanto all’equalizzazione, è decisamente lineare dai sub-bassi - che però sono ben presenti -  fino al midrange, con alti enfatizzati, anche se l’estrema destra dello spettro risulta un po’ confusa (forse a causa di una costruzione un po’ risonante)

Al di là di questo, l’unico difetto sta nel fatto che non tutte le sorgenti potrebbero riuscire a pilotare queste cuffie, vista la sensibilità piuttosto bassa e l’impedenza di 60ohm 

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1, con l’aggiunta del Behringer XM8500 più cavo XLR-jack di buona qualità e asta. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

Superlux HD681 EVO 

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 300mW

Prezzo consigliato: 40 euro

Link: https://amzn.to/2Sndat1

Da lungo tempo tra le cuffie più consigliate sotto ai 100 euro nonché riferimento in questa fascia di prezzo grazie alla grande qualità del suono, anche se cadono un po’ sulla qualità costruttiva (la saldatura del cavo lato driver tende a staccarsi, ma non è un problema vista la facilità della riparazione). 

Queste cuffie sono caratterizzate da signature leggermente V-shaped, con midrange di pochissimo arretrato - ma comunque lineare, il che rende possibile l’utilizzo in studio di queste cuffie - e buon imaging e ampiezza palcoscenico sonoro.

Quindi, si prestano bene come cuffie monitor, ma fanno egregiamente il loro lavoro anche in gioco o in ascolto musicale; benché ci siano diverse alternative valide.

 

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

Philips SHP9500

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 102dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 200mW

Prezzo consigliato: ~60 euro

Amazon: https://amzn.to/2SOfHwt

Aliexpress: https://s.click.aliexpress.com/e/_dXj3lvx

Queste Philips sono, insieme alle AKG K361 e alle Superlux HD681 EVO, le migliori cuffie che possiamo comprare sotto i 100 euro, grazie al soundstage molto esteso e spazioso, che rende queste cuffie ottime per giocare

La signature è decisamente tendente al brillante, con un boost tra i 2 e gli 8KHz che rende gli alti sibilanti e bassi  - soprattutto le frequenze al di sotto dei 50Hz - arretrati, ma comunque complessivamente presenti in modo sufficiente. Non dei migliori il livello di dettaglio. Tuttavia, come detto in precedenza, sono complessivamente una buona scelta e meritano di essere consigliate, specialmente per gaming.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1, con l’aggiunta del Behringer XM8500 più cavo XLR-jack di buona qualità e asta. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

AKG K240 Studio

Impedenza: 55 ohm

Sensibilità: 89dB/mW SPL

Tenuta in potenza: 200mW

Prezzo consigliato: ~60 euro

Link: https://amzn.to/2YGWXCV

A causa dei sub-bassi pressochè inesistenti (e non particolarmente veloci), con un roll-off ancora più accentuato di quello delle SHP9500, non sono proprio la prima scelta per ascolto musicale o per gaming - anche se tutto sommato se la cavano, grazie al buon livello di dettaglio e al soundstage discretamente ampio - ma meritano comunque un posto in guida grazie alle buone prestazioni in ambito professionale come cuffie monitor, grazie al midrange estremamente neutrale.

Tutto ciò è valido fin quando le K240 sono collegate ad un amplificatore sufficientemente potente: minimo 73mW a 85ohm. Queste cuffie, infatti, non solo hanno bassa sensibilità, ma anche impedenza non lineare allo scalare della frequenza.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1, con l’aggiunta del Behringer XM8500 più cavo XLR-jack di buona qualità e asta. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

CUFFIE CHIUSE - SOTTO I 100 EURO 

Arriviamo nella fascia alta. Solo le migliori cuffie chiuse sotto i 100 euro!

 

Takstar Pro 82

Impedenza: 26 ohm

Sensibilità: 98±3dB SPL/mW

Potenza richiesta dichiarata: 20mW

Prezzo consigliato: <60 euro

Versione nera: https://amzn.to/3b89NN6

Versione grigia: https://amzn.to/3iLEfkb

Versione bianca: https://amzn.to/2Y9bNRo

Versione 2: https://s.click.aliexpress.com/e/_dWAEJtx

Eccellente cuffia chiusa per questa fascia di prezzo, in cui offre un ottimo livello di dettaglio e di spazialità del suono; inoltre, la firma sonora è leggermente tendente all’U-shaped, con medie frequenze leggermente arretrate e bassi (sotto i 200Hz) e alti (da circa 5KHz in su) enfatizzati. Questi ultimi, nella prima versione immessa sul mercato - riconoscibile per il cavo lungo 2.2m  - possono risultare sibilanti. 

Per quanto riguarda i secondi, peraltro dotati di un buon impatto e di un buon decay, per aumentare il boost della firma sonora di queste cuffie su uno dei due padiglioni è presente un selettore, che tuttavia modifica la signature rendendola molto più brillante di quanto già sia e sporca inutilmente il basso. E’ decisamente meglio lasciarlo stare come esce di fabbrica, in posizione “0”.

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1, con l’aggiunta del Behringer XM8500 più cavo XLR-jack di buona qualità e asta. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

AKG K92 

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: 200mW

Prezzo consigliato: 40 euro

Link: https://amzn.to/2YL2NmU

Valgono le stesse considerazioni fatte prima per le sorelle minori K52 e K72, che sono quasi identiche: sono una buona scelta per il prezzo. Tuttavia, le differenze benchè presenti sono risibili. Quindi, è preferibile optare per altro, salvo indisponibilità delle sopra citate K52/72. 

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1, con l’aggiunta del Behringer XM8500 più cavo XLR-jack di buona qualità e asta. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

AKG K361

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 99dB SPL/mW

Tenuta in potenza: n.d.

Prezzo consigliato: 85 euro

Link: https://amzn.to/2Wl9Ocb

Versione economica delle K371 a livello di materiali, oltre a qualche piccolissima differenza nel suono (principalmente, timbro un po’ più cupo sugli alti e un pochetto di bassi in meno) con la quale condividono pregi e difetti (qualità costruttiva inclusa), nonché i driver. 

La signature è quella Harman - con bassi enfatizzati e midrange lineare sino ai medioalti, dove è presente un ulteriore boost -  il che potrebbe incontrare i favori di molti acquirenti. L’imaging è di buon livello ma, purtroppo, non si può dire lo stesso del soundstage, relativamente alle cuffie chiuse decente ma non buono. 

Tuttavia, offrono un eccellente rapporto qualità-prezzo considerando che si avvicinano tantissimo quanto a qualità sonora alla fascia immediatamente superiore - la stessa delle DT770 Pro e Shure SRH840 - pur risparmiando oltre 30-40 euro.  

CHE MICROFONO ABBINARE A QUESTE CUFFIE?

Suggeriamo il lavalier Sabrent per 10 euro circa in più, o anche lo Zalman ZM-MIC1, con l’aggiunta del Behringer XM8500 più cavo XLR-jack di buona qualità e asta. Per ulteriori approfondimenti, c’è la nostra guida ai microfoni 

 

HEADSET - SOTTO I 100 EURO

Arriviamo finalmente agli headset, le soluzioni tutto in uno che includono un microfono attaccato alle cuffie, per una migliore praticità d’uso in gioco. I microfoni di queste cuffie non si distinguono particolarmente per la qualità sonora (se non diversamente segnalato), ma sono comunque utili per le comunicazioni in gioco con i propri compagni di squadra.

 

Sharkoon B1

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 103dB SPL/mW

Tenuta in potenza: n.d. 

Prezzo consigliato: 40 euro

Link: https://amzn.to/2BYggy3

Ex-best buy per la loro fascia di prezzo, sono ormai state soppiantate dalle SPC Gear Viro. Ciononostante sono comunque un buon ripiego: qualitativamente sono poco sotto le HD681 EVO, con la caratteristica distintiva di un profilo V-shaped e discreto soundstage.

SPC Gear Viro 

Impedenza: 32 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: n.d. 

Prezzo consigliato: 40 euro

Link: https://amzn.to/3mqb4oy 

Soppiantano le Sharkoon B1 nella corsa al titolo di “miglior headset sotto i 40 euro”. Per quanto riguarda il suono, la signature è V-shaped, con un basso enfatizzato e non particolarmente veloce ma tutto sommato soddisfacente, medi retrocessi e alti ben estesi ma non senza difetti: talvolta possono risultare sibilanti. 

Tra i loro punti di forza annoverano anche il soundstage, profondo in tutte e tre le dimensioni, e l’imaging di buona qualità. 

Attenzione: esiste anche una versione chiamata “Viro Plus” che include, per 15 euro (circa) in più, una scheda audio USB. Di questo dongle non si sa molto, se non che dovrebbe farle suonare più forte. In ogni caso, non è necessario comprare questa versione: l’impedenza bassa e la sensibilità piuttosto alta di queste cuffie le rendono pilotabili da pressoché qualsiasi dispositivo.

 

QPad QH-92 Pro/QH91 Pro 

Impedenza: 60 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: n.d. 

Prezzo consigliato: 70 euro

QH-91 Pro: https://amzn.to/3e3kgLW

QH-92 Pro:  https://amzn.to/2YPT9iM

Assieme alle Viro, il miglior headset lato qualità prezzo sotto ai 100 euro; e, a livello assoluto, sono le migliori assieme alle Cloud Alpha, rispetto alle quali sono identiche, ma di quasi 20 euro più costose.

Così come quelle si basano sulle buone Takstar Pro 80, con l’aggiunta di un microfono: come conseguenza, ne condividono la signature leggermente V-shaped, la separazione degli strumenti nella scena abbastanza buona e il soundstage non molto buono ma comunque oltre la sufficienza. 

 

 Fnatic React 

Impedenza: 23 ohm 

Sensibilità: n.d. 

Tenuta in potenza: n.d. 

Prezzo consigliato: <70 euro

Link: https://amzn.to/3t48Pe2 

Fonte

Ennesimo rebrand delle Takstar Pro 80 con microfono, questa volta marchiate Fnatic - team internazionale di e-sports misti. Vale quanto detto in precedenza per le QPad QH91.

Quando scendono a buon prezzo - cosa che più di qualche volta è successa, possono essere una buona scelta. 

 

HyperX Cloud Alpha 

Impedenza: 65 ohm

Sensibilità: 98dB SPL/mW

Tenuta in potenza: n.d. 

Prezzo consigliato: 70 euro

Link: https://amzn.to/33iZGUN

Versione qualitativamente migliore delle Cloud II (che qui mancano perché ormai poco convenienti), grazie ad alcuni accorgimenti nella progettazione dei driver, in entrambi i casi direttamente prelevati dalle Takstar Pro 80.

L’esistenza delle SPC Gear Viro - che sono simili a livello qualitativo - le rende poco convenienti ma, qualora scendano ad un prezzo particolarmente conveniente, hanno il loro perchè.

 

Nella fascia sotto i 100 euro, come abbiamo visto durante l’articolo, le proposte non mancano, persino in fasce di prezzo (ad esempio, sotto i 30 euro) spesso considerate fuori portata per prendere cuffie di qualità accettabile. 

Di conseguenza, bisogna solo scegliere ciò che più si addice alle nostre esigenze in termini economici ed eventualmente di signature, magari attingendo dalle offerte postate sul canale Telegram sui prodotti qui consigliati.

Categoria: Periferiche

Sottocategoria: Cuffie