La Carta del Docente è un bonus da 500 euro riservato a tutti gli insegnanti e spendibile in diversi negozi e piattaforme di e-commerce per l’acquisto di hardware (ovvero di tutto il materiale informatico quale computer o, nel nostro caso, microfoni) purché sia venduto e spedito da Amazon stessa.

In questa guida andiamo a vedere quali sono le migliori opzioni quanto a microfoni sotto i 200 euro da acquistare su Amazon con la Carta del Docente. L’offerta di microfoni acquistabili è limitata in termini quantitativi e qualitativi, quindi alcuni microfoni non consigliati nella precedente guida ai microfoni sotto i 250 euro verranno qui citati perchè inclusi tra quelli acquistabili con la Carta. In più, così come nella guida appena citata, i microfoni verranno suddivisi per fascia di prezzo.

Ad ogni modo, prima di iniziare, c’è anche da dire che questa guida è complementare all’articolo sulle differenze tra i microfoni, da consultare in caso di dubbi sulle tipologie di questo tipo di dispositivi o qualora foste poco esperti.

Inoltre tutti i microfoni sono compatibili con tutti i sistemi operativi più comuni, quali Linux, Windows, Chrome OS o MacOS. In caso contrario, lo indicheremo esplicitamente 

 

<50 euro 

 

Trust GXT 232 Mantis

Link: https://amzn.to/3gxCF44


Per 30€ è il microfono USB più economico di questa guida nonché l’unica alternativa sotto i 50 euro di qualità accettabile che rientri nel bonus Carta del Docente.

Nonostante scarseggino le recensioni, qualitativamente possiamo dire che sia senza infamia nè lode, fa il suo lavoro abbastanza bene se si tratta di catturare del parlato.

Va bene, quindi, se serve qualcosa di estremamente economico per videoconferenza o per comunicare in gioco, o al massimo per podcast con poco budget.

 

Prezzo consigliato: 30 euro

 

<100 euro

 

Trust GXT 242 Lance

Link: https://amzn.to/2D9hvLR

Altro microfono economico a condensatore dotato di connessione USB a marchio Trust, un buon passo avanti al suo predecessore GXT 232, anche se non offre un’eccellente qualità in rapporto a ciò che si può trovare escludendo le alternative acquistabili con la Carta del Docente.

Comunque è abbastanza buono per qualità generale, in particolare per quanto concerne la voce. Non è consigliato per canto, però, mentre per catturare senza troppe pretese strumenti acustici può andare. Soffre leggermente di rumore di fondo, probabilmente dovuto ai preamplificatori interni al microfono.

 

Prezzo consigliato: 60 euro



Blue Snowball/Snowball iCE

Versione nera: https://amzn.to/3jvMLUL

Versione bianca: https://amzn.to/34NXcPw

Versione ICE bianca: https://amzn.to/2YN0DSH

Versione ICE nera: https://amzn.to/3hF5sF6

Al prezzo consigliato è la principale alternativa, con qualità pressappoco pari o inferiore, al Trust di sopra. Come prima, non gode di un ottimo rapporto qualità/prezzo di fronte alle alternative esterne alla selezione per la Carta del Docente.

Ma comunque risulta più che discreto se viene selezionata la figura polare cardioide anzichè omnidirezionale (per lo Snowball, che è dotato di un comando per modificare questo parametro.) per registrare voce intesa come parlato, cattura senza troppe pretese di strumenti acustici quali la chitarra classica o al massimo anche per qualche cover cantata amatoriale.

 

Prezzo consigliato: 60 euro



<200 euro

 

HyperX Quadcast

Link: https://amzn.to/3hVUhb1


Non è al livello degli AT2020USB+ o dei Rode PodMic esterni alla promozione, ma offre una buona qualità quanto a cattura della voce (un po’ meno per la registrazione di chitarre, che non è il suo forte, anche in modalità stereo), specialmente in rapporto a ciò che potete comprare con il bonus, che vi farà inevitabilmente scendere a compromessi.

Rimanendo all’interno della promozione e attorno ai 100€ risulta una buonissima opzione per videconferenze, podcast o cattura voce in generale

 

Prezzo consigliato: <120 euro

 

Blue Yeti Nano

Link: https://amzn.to/2ZFu4qb


Discreta alternativa, sempre con connessione USB, all’HyperX Quadcast (nonchè rispetto allo Yeti “grande”, che è molto simile a livello di capsula microfonica, per certi aspetti). Rispetto al primo non è preferibile a livello qualitativo ma, in generale, si difende per quanto riguarda lcattura voce intesa come parlato (benchè tenda a catturare i rumori di fondo).

Non si può dire la stessa cosa delle prestazioni nella registrazione delle chitarre o di strumenti acustici, nel quale lo Blue Yeti Nano fatica un po’ a causa dei medi un po’ sottoenfatizzati. In più, ha anche il difetto di avere un po’ di rumore di fondo (causato dai premplificatori interni.

Però, alla fine, visti gli altri dispositivi è un’alternativa interessante per quanto riguarda la registrazione vocale e le videochiamate.

 

Prezzo consigliato: <120 euro

 

Blue Yeti

Link: https://amzn.to/2FLfgzb

Alternativa un po’ più costosa rispetto al Quadcast, che, come detto prima, condivide la capsula microfonica con lo Yeti Nano, con l’aggiunta di preamplificatori meno rumorosi e di un buon passo in avanti su medie e basse frequenze. Ciò migliora  la resa di questo microfono per quanto riguarda la registrazione di chitarra classica ed elettrica e di strumenti acustici in generale. 

In più, tra i vari tipi di figura polare selezionabili con l’apposita manopola, è presente anche la modalità stereo, punto forte di questo microfono, che usa i canali destro e sinistro per rendere meglio la spazialità e che costituisce un’aggiunta piuttosto interessante (soprattutto con chitarre e cori)  considerando che permette di eseguire questo tipo di registrazioni senza dover usare due microfoni mantenendo un livello qualitativo più che discreto.

Certo, in condizioni normali le alternative a questo prezzo sono decisamente preferibili, ma in rapporto ai dispositivi acquistabili con la Carta possiamo dire che questo microfono sia un’alternativa non male al sopra citato HyperX, specialmente per registrare determinati strumenti, anche se per quanto riguarda la cattura del parlato vince comunque il Quadcast.

 

Prezzo consigliato: 140 euro



Blue Yeti X

Link: https://amzn.to/3muK8ox

Versione rinnovata dello Yeti, riprende tutto ciò che ha di buono il suo predecessore, come la modalità stereofonica (selezionabile, così come tutte le altre figure polari) e l’abbastanza buona qualità della registrazione di chitarre acustiche (non è il massimo per le elettriche), con l’aggiunta di una migliore resa per quanto concerne il parlato.

In più, il software Logitech G Hub offre diverse impostazioni utili, tra cui il filtro passa-alto o basso (per tagliare un dato intervallo di frequenze sotto o sopra ad una certa soglia) e il controllo del guadagno; funzionalità interessanti seguite da difetti specifici del microfono come la mancanza di corposità per quanto riguarda la registrazione delle chitarre elettriche.

Ad ogni modo, è una buona scelta per il costo.


Prezzo consigliato: 180 euro

 

Come detto e ribadito nell’articolo, l’offerta di microfoni acquistabili con la Carta del Docente non è la stessa che possiamo trovare al di fuori della promozione. Comunque per una certa fascia di prezzo si possono portare a casa microfoni che discreti per certi usi, come il Blue Yeti o l’HyperX Quadcast.


In più, se avete qualche dubbio riguardo al funzionamento della Carta, c’è il nostro articolo al riguardo.

Categoria: Periferiche

Sottocategoria: Microfoni