MSI lancia la RTX 4090 SUPRIM Classic X

Molti richiami al design della RTX 3090 Ti: tributo o lavoro al risparmio?

Ads

Sul sito ufficiale di MSI è apparso un nuovo modello di RTX 4090 della serie SUPRIM, caratterizzato dal design del sistema di dissipazione identico a quello della RTX 3090 Ti della precedente generazione di Nvidia.

Mentre per le altre schede della generazione basata su architettura Ada Lovelace il gigate taiwanese ha previsto un nuovo design di dissipazione Tri Frozr 3S con ventole Torx 5.0 e vapor chamber, per questo modello SUPRIM X Classic è stato sostanzialmente riciclato il sistema Tri Frozr 2S con ventole Torx 4.0 e senza vapor chamber della precedente generazione. Stessa sorte per il backplate con i vecchi loghi GeForce RTX (non più in uso su tutta la serie RTX 4000) ed il drago di MSI, non più presente sulle nuove schede SUPRIM.

Restano invariate le dimensioni tra i modelli SUPRIM, sebbene la nuova versione X sia leggermente più spessa (70 mm) e pesante (2,4 kg contro i 2,16 kg della SUPRIM Classic) ed anche il clock a 2640 MHz. Potrebbe esserci una limitaione del TDP massimo per il modello Classic ma, al momento, non ci sono conferme da parte di MSI. Allo stesso modo non ci sono riscontri se questo “nuovo/vecchio” modello sia effettivamente riservato al mercato cinese: non resta che attendere nuove informazioni a riguardo.

Fonte: MSI, VideoCardz

MSI lancia la RTX 4090 SUPRIM Classic X

Molti richiami al design della RTX 3090 Ti: tributo o lavoro al risparmio?

/pubblicazioni/1234_msi-lancia-la-rtx-4090-suprim-classic-x

Alessandro Trezzi

/pubblicazioni?author=30_Alessandro-TrezziThumbnail

Sul sito ufficiale di MSI è apparso un nuovo modello di RTX 4090 della serie SUPRIM, caratterizzato dal design del sistema di dissipazione identico a quello della RTX 3090 Ti della precedente generazione di Nvidia.

Mentre per le altre schede della generazione basata su architettura Ada Lovelace il gigate taiwanese ha previsto un nuovo design di dissipazione Tri Frozr 3S con ventole Torx 5.0 e vapor chamber, per questo modello SUPRIM X Classic è stato sostanzialmente riciclato il sistema Tri Frozr 2S con ventole Torx 4.0 e senza vapor chamber della precedente generazione. Stessa sorte per il backplate con i vecchi loghi GeForce RTX (non più in uso su tutta la serie RTX 4000) ed il drago di MSI, non più presente sulle nuove schede SUPRIM.

Restano invariate le dimensioni tra i modelli SUPRIM, sebbene la nuova versione X sia leggermente più spessa (70 mm) e pesante (2,4 kg contro i 2,16 kg della SUPRIM Classic) ed anche il clock a 2640 MHz. Potrebbe esserci una limitaione del TDP massimo per il modello Classic ma, al momento, non ci sono conferme da parte di MSI. Allo stesso modo non ci sono riscontri se questo “nuovo/vecchio” modello sia effettivamente riservato al mercato cinese: non resta che attendere nuove informazioni a riguardo.

Fonte: MSI, VideoCardz