Prima prova “su strada” della RTX 4090 in Cyberpunk 2077

I primi dati sulle prestazioni della nuova ammiraglia della casa verde, alle prese con l’impegnativo titolo di CD Projekt RED

Ads

La RTX 4090, abbinata ad un i9-12900K in 1440p, preset “Psycho” ed Ultra RT è stata in grado di boostare fino a quota 2.85 Ghz (un incremento maggiore del 13% rispetto alla frequenza stock e senza overclock!) e raggiungere 59 fps a risoluzione nativa (49 @ 1% low), senza DLSS e Reflex, con una latenza di 72-75 ms. La nota più lieta è che al 100% di utilizzo ha visto registrare temperature assestate nel range 50-55 gradi: un risultato davvero notevole.

1632d64c007673.gif

Fps praticamente raddoppiati, con una media di 117 e fino a 119 in 1% low, nonché latenza ridotta di un terzo (53 ms) invece, attivando il DLSS 3 (in versione ancora prerelease), che porta con se anche una significativa riduzione a livello di consumi: con il preset “Qualità” si attestano a 348 watt, contro i 461 watt in rendering a risoluzione nativa: stiamo parlando del 25% in meno.

1632d64ddb44e8.gif

Nella tabella sotto riportata possiamo vedere un confronto tra le prestazioni ed i consumi della RTX 4090 contro la RTX 3090 Ti in versione SUPRIM X di MSI.

1632d647e8b382.jpeg

Fonte: Wccftech

Prima prova “su strada” della RTX 4090 in Cyberpunk 2077

I primi dati sulle prestazioni della nuova ammiraglia della casa verde, alle prese con l’impegnativo titolo di CD Projekt RED

/pubblicazioni/1099_prima-prova-su-strada-della-rtx-4090-in-cyberpunk-2077

Alessandro Trezzi

/pubblicazioni?author=30_Alessandro-TrezziThumbnail

La RTX 4090, abbinata ad un i9-12900K in 1440p, preset “Psycho” ed Ultra RT è stata in grado di boostare fino a quota 2.85 Ghz (un incremento maggiore del 13% rispetto alla frequenza stock e senza overclock!) e raggiungere 59 fps a risoluzione nativa (49 @ 1% low), senza DLSS e Reflex, con una latenza di 72-75 ms. La nota più lieta è che al 100% di utilizzo ha visto registrare temperature assestate nel range 50-55 gradi: un risultato davvero notevole.

1632d64c007673.gif

Fps praticamente raddoppiati, con una media di 117 e fino a 119 in 1% low, nonché latenza ridotta di un terzo (53 ms) invece, attivando il DLSS 3 (in versione ancora prerelease), che porta con se anche una significativa riduzione a livello di consumi: con il preset “Qualità” si attestano a 348 watt, contro i 461 watt in rendering a risoluzione nativa: stiamo parlando del 25% in meno.

1632d64ddb44e8.gif

Nella tabella sotto riportata possiamo vedere un confronto tra le prestazioni ed i consumi della RTX 4090 contro la RTX 3090 Ti in versione SUPRIM X di MSI.

1632d647e8b382.jpeg

Fonte: Wccftech